Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie del sito web di partecipareilpresente.it. Per maggiori informazioni sui cookie e come disattivarli clicca qui
ACLI Treviso
Associazione Comuni della Marca Trevigiana
CGIL Treviso
CISL Treviso
CNA Treviso
Confcooperative – Unione Interprovinciale di Belluno e Treviso
Confartigianato Marca Trevigiana
Confesercenti Treviso
Coordinamento Associazioni di Volontariato della provincia di Treviso
EBiCom - Ente Bilaterale del Terziario e Turismo
Federazione provinciale Coldiretti Treviso
Federmanager Treviso Belluno
Forum Associazioni Familiari della provincia di Treviso
Manageritalia Veneto
Pastorale Sociale e del Lavoro - Diocesi di Treviso
UCID Treviso - Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti
Unascom Confcommercio Treviso
UNINDUSTRIA Treviso

Anno 2018 -

''Fare politica. Fragilità e responsabilità del voler-vivere-assieme''

giovedì 10 maggio 2018 alle ore 20:30

presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Treviso e Belluno

Piazza Borsa 3/B, Treviso

 

 

-------------------------------------------
ATTENZIONE:
il materiale digitale, reso disponibile, è liberamente scaricabile all'interno di ciascun corso

-------------------------------------------

Conoscere la democrazia, per le sfide di oggi e di domani

Clicca sull'immagine per scaricare la locandina

locandina evento conoscere la democrazia

«La democrazia può resistere alla minaccia autoritaria soltanto a patto che si trasformi, da democrazia di spettatori passivi in democrazia di partecipanti attivi, nella quale cioè i problemi della comunità siano familiari al singolo e per lui importanti quanto le sue faccende private.» Erich Fromm

Ci sono momenti nella storia in cui gli equilibri politici e sociali, faticosamente raggiunti, tendono ad incrinarsi e a vacillare.

Le democrazie occidentali, che hanno garantito un lungo periodo di pace e sviluppo in molti Stati, appaiono messe in discussione da repentini cambiamenti interni ed esterni a quei Paesi.

Nel percorso di incontri promossi dalla Scuola di Formazione Sociale e Politica approfondiremo alcuni dei fattori che rischiano di compromettere le basi su cui si regge la democrazia, allargando lo sguardo all‘ Europa e ponendo una particolare attenzione all‘ Italia.

Faremo il punto sulla crescente disuguaglianza che emerge e che si manifesta sia in termini di sicurezza, di ricchezza, di prestazioni sociali, di opportunità di crescita, sia in termini di "differenze" tra generazioni.