Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie del sito web di partecipareilpresente.it. Per maggiori informazioni sui cookie e come disattivarli clicca qui
ACLI Treviso
Associazione Comuni della Marca Trevigiana
CGIL Treviso
CISL Treviso
CNA Treviso
Confcooperative – Unione Interprovinciale di Belluno e Treviso
Confartigianato Marca Trevigiana
Confesercenti Treviso
Coordinamento Associazioni di Volontariato della provincia di Treviso
EBiCom - Ente Bilaterale del Terziario e Turismo
Federazione provinciale Coldiretti Treviso
Federmanager Treviso Belluno
Forum Associazioni Familiari della provincia di Treviso
Manageritalia Veneto
Pastorale Sociale e del Lavoro - Diocesi di Treviso
UCID Treviso - Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti
Unascom Confcommercio Treviso
UNINDUSTRIA Treviso
Il materiale digitale, reso disponibile, è liberamente scaricabile all'interno di ciascun corso


ANNO 2018

Anno 2017 - Il lavoro che serve e che c`è grazie

2016 - ATTRAVERSARE IL DESERTO

2015 - OLTRE LA PAURA

2015 - CITTADINANZA E TERRITORIO

2014 - L`Europa dei popoli

2013 - L`economia civile

2012 - Valori in corso

2011 - Valori in corso

2010 - POLITICA, PARTECIPAZIONE, CITTADINANZA

2010 - ETICA, SVILUPPO, SOLIDARIETA` ED ECONOMIA

2010 - ECONOMIA, LAVORO, SOCIETA`
2014 - L`Europa dei popoli
COME NASCE UN`ECONOMIA DI TERRITORIO. LA CHANCE DELL`ECONOMIA CIVILE.
23 mag 2014
L`economia di territorio cos%uFFFD come l`abbiamo conosciuta nei decenni passati, nella provincia di Treviso e in molte altre parti d`Italia, ha visto il benessere della popolazione quale primo indicatore di sviluppo, prima ancora della mera ricchezza economica prodotta. Nel Nord Est abbiamo assistito, pur nell`inconsapevolezza dei suoi attori, ad un ``incivilimento`` nel quale lo sviluppo economico si %uFFFD retto sul lavoro delle persone, ha incluso e non escluso, si %uFFFD poggiato sulle virt%uFFFD civili, producendo una sostanziale distribuzione di benefici e ricchezza. La cosiddetta economia civile, centrata sulla reciprocit%uFFFD, sul bene comune e sulla persona, si %uFFFD sostanziata in vari connotati del cosiddetto ``miracolo economico`` del Nord Est. Una storia alla quale guardare, per tentare di ritrovare efficienza ed equit%uFFFD.
luogo: "L`economia di mercato è un`invenzione italiana, non un`invenzione degli inglesi" (S. Zamagni) Auditorium della Biblioteca Comunale di Montebelluna, Largo Dieci Martiri, 1. Ore 20:45

Relatore
Fabio Poles
Socio Fondatore e Consigliere di Amministrazione della Scuola di Economia Civile.