Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie del sito web di partecipareilpresente.it. Per maggiori informazioni sui cookie e come disattivarli clicca qui
ACLI Treviso
Associazione Comuni della Marca Trevigiana
CGIL Treviso
CISL Treviso
CNA Treviso
Confcooperative – Unione Interprovinciale di Belluno e Treviso
Confartigianato Marca Trevigiana
Confesercenti Treviso
Coordinamento Associazioni di Volontariato della provincia di Treviso
EBiCom - Ente Bilaterale del Terziario e Turismo
Federazione provinciale Coldiretti Treviso
Federmanager Treviso Belluno
Forum Associazioni Familiari della provincia di Treviso
Manageritalia Veneto
Pastorale Sociale e del Lavoro - Diocesi di Treviso
UCID Treviso - Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti
Unascom Confcommercio Treviso
UNINDUSTRIA Treviso
Il materiale digitale, reso disponibile, è liberamente scaricabile all'interno di ciascun corso


ANNO 2018

Anno 2017 - Il lavoro che serve e che c`è grazie

2016 - ATTRAVERSARE IL DESERTO

2015 - OLTRE LA PAURA

2015 - CITTADINANZA E TERRITORIO

2014 - L`Europa dei popoli

2013 - L`economia civile

2012 - Valori in corso

2011 - Valori in corso

2010 - POLITICA, PARTECIPAZIONE, CITTADINANZA

2010 - ETICA, SVILUPPO, SOLIDARIETA` ED ECONOMIA

2010 - ECONOMIA, LAVORO, SOCIETA`
2016 - ATTRAVERSARE IL DESERTO
L`umanita` tra esodo ed esilio
05 ott 2016
L`umanita` e` sempre stata caratterizzata da esodi che hanno portato popoli a migrare da terre a terre per trovare situazioni migliori. Parti dell`umanita` hanno spesso conosciuto l`esilio, cioe` quella situazione in cui si viene cacciati dalla propria terra, dove si sente minacciata la propria sopravvivenza, i propri beni, la propria cultura, il proprio credo.
Nei paesi del Nord del mondo, chi crede ancora al valore dell`umanita` sperimenta una sorta di esilio e di impotenza di fronte alla perdita di solidarieta` e ai continui segnali di chiusura e paura.
Nel confronto di queste situazioni, vi e` la possibilita` di trovare la radice comune dell`essere parte tutti dell`umanita`, oppure di approfondire la diffidenza,l`intolleranza e l`odio che porta al conflitto.

L`evento ha luogo in concomitanza della 30a Settimana sociale dei cattolici trevigiani.

Scarica la relazione di Giorgio Scatto (clicca qui) file pdf

 


luogo: Mercoledi` 5 Ottobre 2016 - ore 20:45 Auditorium Istituto S. Pio X Borgo Cavour, 40 - Treviso

Relatore
don Giorgio Scatto
sacerdote, fondatore e priore della comunita` monastica \"Piccola Famiglia\" della Risurrezione di Marango (Caorle)