CICLO IL LAVORO CHE SERVE E CHE C`È
Alessandra Smerilli – Docente di Economia politica e Statistica alla Pontificia Facoltà di Scienze dell’educazione Auxilium di Roma.

Mercoledì 29 Novembre 2017

Sala conferenze della Camera di Commercio di Treviso

L’economia attuale pone al centro il profitto in un sistema che relega il lavoro a mero strumento. Certo, il profitto è una delle condizioni di esistenza di un’impresa, ma non può essere l’unico obiettivo. 

Solo il lavoro, inteso come spazio nel quale esprimere un apporto personale, relazionale e creativo e nel quale ritrovare significato, può dar vita a idee e innovazione. Alcune aziende scelgono di porre al centro il lavoro, dimostrando la loro forza di generare valore sociale e collettivo.

Ti potrebbe piacere anche